Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.  

Paganella

Teatro in inverno di indimenticabili discese sugli sci, la Paganella offre d’estate i suoi boschi e pendii a passeggiate ed escursionidi grande soddisfazione.

La particolare posizione di questa montagna accessibile anche d’estate con veloci impianti di risalita, che ad est incombe su Trento e sulla Valle dell’Adige con una maestosa parete verticale di oltre 1.000 metri, consente un’impareggiabile vista a 360° del Trentino e delle Dolomiti.

Alle prime luci del mattino, questa cima cantata da poeti, musici e scrittori e tanto cara a Cesare Battisti (a cui è dedicato un rifugio poco sotto la vetta), regala verso ovest lo spettacolo indimenticabile delle guglie delle Dolomiti di Brenta colpite dai primi raggi di sole.


www.paganella.net